Al gabbiano JONATHAN

gabbiano[1]

Portami a volare con te
oltre la luna
oltre il sogno,
oltre questo grigiore
che opprime
e mi falsa i connotati,
fino a ieri così scanditi
dal pendolo monotono
del tempo.

Portami a volare con te
oltre l’azzurro,
sulle tue poderose ali;
portami a sorvolare
montagne innevate,
a solcare cieli senza confini
oltre le nubi
oltre il sogno.

Portami a volare con te,
leggiadro amico,
plana dolcemente
fino a me:
ch’io possa cavalcare
oltre le stelle,
sentirmi parte anch’io
dell’infinito.

Annunci

Informazioni su annysea

Nulla da dichiarare
Questa voce è stata pubblicata in JONATHAN. Contrassegna il permalink.

3 risposte a Al gabbiano JONATHAN

  1. eos ha detto:

    fate un po’ di posto anche a me……..voglio anch’io sentirmi parte dell’infinito!
    bellissima Anna! l’ho sentita particolarmente.
    baci
    eos

  2. Arlette ha detto:

    Ne sei parte a pieno titolo, ne è chiunque componga pensieri da donare. Amo il mare Anna e tutto, proprio tutto quello che offre. Un abbraccio da Arlette.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...