Parlami piano

13[1]

Su, vieni vicino

e parlami, parlami

piano, ch’io cavalchi

il suono delle tue parole

come ippogrifi dalle ali dorate

come mandrie di nuvole argentate..

ti condurrò per mano

nei luoghi dell’altrove

dove crescono coralli vermigli

come bocche

che ardono di desiderio…

ti condurrò alla soglia del sogno

che ti attende da sempre….

Su, vieni vicino al camino

e parlami,

parlami piano…

Annunci

Informazioni su annysea

Nulla da dichiarare
Questa voce è stata pubblicata in poesie d'amore inedite. Contrassegna il permalink.

3 risposte a Parlami piano

  1. scudieroJons ha detto:

    Ero venuto per ricambiare gli auguri e mi fermo per riscaldarmi a questo fuoco e a questi bellissimi versi.
    Buon anno, Anna.

  2. annysea ha detto:

    Grazie Scudiero Jons

  3. eos ha detto:

    è di una sensualità lieve, suggerita, immaginata…………mi piace moltissimo.
    ciao Anna
    eos

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...