Quadrifogli

l'uomo dei quadrifogli

L’Uomo dei Quadrifogli

L’uomo

dei quadrifogli

mi sorrise.

C’erano querce

nelle sue mani.

Nel sogno

possente

l’abbraccio dello sguardo

mi rapì.

Salimmo

altissimi

nel pianeta

del Sole.

finché

le ombre della sera

non si mutarono

in chiarità

di stelle.

Annunci

Informazioni su annysea

Nulla da dichiarare
Questa voce è stata pubblicata in poesie edite e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Quadrifogli

  1. verdefronda ha detto:

    Ciao Anna è tutto nuovo e bello qui da te
    Giorgio

  2. doraforino ha detto:

    L’amore è come un quadrifoglio: è difficile trovarlo, ma chi ci riesce è davvero fortunato!
    Bella lirica!
    Dora

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...