Marzo

10400346_1580934812229113_6754520693784228146_n

 

MARZO

Ecco, s’avanza l’indizio inconfutabile.

Eccolo che si tuffa sui prati;

rotola gioioso per i morbidi pendii;

dondola su un mandorlo di pesco

soffia sulle corolle del sicomoro.

Ecco il pazzerello,

un adagio che gli sta proprio a pennello.

Sorride, ed il sole riscalda più forte.

S’imbroncia e viene giù acqua dal monte

dal piano, par ch’egli tenga per mano

il fertile pianto che consola le zolle.

A Pasone questo cielo radioso

è più terso che altrove:

le genziane e i rosmarini

strizzano complici i loro occhi turchini

e tutte le erbe fanno girotondo  intorno alla Natura

che danza leggiadra

come al dolce suono di un “Adagio” di Albinoni.

 

18 marzo 1985

 

 

 

Annunci

Informazioni su annysea

Nulla da dichiarare
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...