Crescono in fretta i bimbi

2006-06-28-crescono-in-fretta-stefania-con-ciabatte

Crescono in fretta  i bimbi.

Nascono su rami precari

e spiccano presto il volo

per non cadere.

 

Uccelli spauriti

spinti presto fuori dal nido

da colpi d’ala  di madri frettolose.

 

Nascono con zaini d’angoscia

sulle spalle, i bimbi del nostro tempo,

e recano sul volto cicatrici

di un’infanzia segnata dalla noia.

 

Non sono di quelli

che sentirono scorrere il latte materno

nelle gole, stillato da un favo di carne

nell’intrigo di tenere  mani.

 

Crescono in fretta:

bimbi dagli occhi svuotati d’allegria.

Altri barattarono la loro fantasia

con serials di cartoons televisivi.

 

Plagiati  dai telecomandi

non conoscono la magia delle fiabe

narrate con voce carezzevole dai nonni.

 

Crescono in fretta

i bimbi del 2OOO,

sazi di effimero  e affamati di carezze,

viaggiano nel loro tempo

con mappe di Eldorado nelle tasche.

 

Scritta verso fine millennio scorso questo testo è ampiamente superato in ciò che dettavo e indicavo come “distrazioni” per i nostri bambini…ora ci sono i videogiochi, gli iPad e gli  smartphone… ma tutto il resto di quello che denuncio è ancora tristemente attuale.

Annunci

Informazioni su annysea

Nulla da dichiarare
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...