Verrò da te

20160920_172401

 

Nel Sogno

mi prenderai la mano

e a lungo cammineremo insieme,

come solo i poeti sanno fare.

Avremo molte cose da dirci,

di uccelli marini e di corolle,

spalliere di rose gialle

e di giardini grandi quanto fazzoletti.

 

Parleremo di quei mondi

a cui fummo strappati

perché esuli noi siamo

su questa terra inospitale

che ogni Sogno fraintende in pazzia.

 

(se tu mi chiami

nelle notti buie,

chi potrà resisterti?)

 

Verrò,

tu mi guarderai a lungo

negli occhi

e di colpo asciugherai

ogni tristezza.

Tornerà a risplendere

l’iride nel ritrovato sorriso.

Sarà distesa ogni ruga

al primo cenno di carezza.

 

( se  mi cerchi

con le mani tese,

chi potrà resisterti,

Amore?)

 

1991

Annunci

Informazioni su annysea

Nulla da dichiarare
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...